Trattamento Needling

Il needling è una tecnica di ultima generazione attraverso la quale è possibile eliminare gli inestetismi cutanei del volto e del corpo. I risultati ottenuti sono un aumento della luminosità e della compattezza cutanea ed inoltre il needling è in grado di comportare una diminuzione delle macchie di tutto il volto, delle piccole rughe delle guance, della regione perilabiale e delle cicatrici da acne. Tale metodica prevede l’utilizzo di uno speciale dispositivo denominate dermapen costituito da manipolo su cui è fissato un rullo dotato di sottili aghi di acciaio.

 

Trattamento

Il needling può venir classificato in base alla lunghezza degli aghi impiegati in cosmetico (con aghi di 0,5 mm), medico (con aghi di 1,5 mm) e chirurgico (con aghi di 3mm). Le varie tipologie di needling sono volte allo stesso in tutti con lo stesso intento ma con protocolli, impegno del paziente e risultati diversi. Questi numerosi piccoli aghi infatti creano sulla cute dei microfori che determinano un microtrama attivante il processo naturale di riparazione cutanea e di formazione del nuovo collagene a livello dermico. Il needling può essere utilizzato su tutte le aree corporee la cui cute di deve essere ricompattata e tonificata. In particolare è una tecnica molto applicata viso, collo, braccia, addome, natiche, cosce e anche sulle smagliature.

 

L’efficacia del trattamento può venir amplificata dall’applicazione di creme a base di prodotti freschissimi con elevati dosaggi di Vitamina A e C, oltre che di agenti in grado di facilitare la penetrazione cutanea. La sintesi di collagene a livello dermico infatti è proporzionale alle quantità di vitamina A e C che riescono a raggiungere questo strato cutaneo. Lo strato corneo della pelle costituisce una barriera naturale e ostacola la penetrazione in profondità a livello del derma delle creme applicate sulla pelle, il needling è utile proprio per migliorare la penetrabilità della barriera cutanea.L’impiego di questi aghi microscopici crea infatti dei micro-solchi nello strato corneo grazie ai quali la penetrazione di molecole di grosse dimensioni può essere aumentata di ben 10.000 volte. Gli aghi utilizzati sono molto corti e non riescono a danneggiare gli strati cutanei sottostanti.

I microscopici fori generati dal rullino sono invisibili e già dal primo trattamento si ottengono dei miglioramenti ma per ottenere risultati a lungo termine sono necessarie più sedute terapeutiche.

 

Vantaggi

I vantaggi legati all’utilizzo del needling sono molteplici. Tra di essi ricordiamo:

  • – Trattamento indolore;
  • – Salvaguardia degli strati più superficiali cutanei;
  • – Rapido ottenimento dei miglioramenti estetici.

 

Effetti collaterali 

Gli effetti collaterali sono temporanei e tra essi si annoverano l’eritema e più raramente un microsanguinamento con piccole ecchimosi soprattutto sul volto che spariscono in qualche giorno.