HI FU

Il termine HI FU è l’acronimo di High Intensity Focused Ultrasound (Ultrasuoni Focalizzati ad Alta Intensità) ed è una tecnologia di ultima generazione in grado di garantire un trattamento lifting senza incorrere nel trattamento chirurgico. L’effetto ottenuto è quello di un graduale ringiovanimento cutaneo grazie all’energia meccanica sprigionata dagli ultrasuoni.

 

Vantaggi

HIFU è una metodica innovativa e presenta diversi vantaggi rispetto alla procedura di lifting chirurgico, i principali sono:

  • – Trattamento non invasivo;
  • – Azione sui piani profondi senza interessamento della cute;
  • – Assenza di lesioni epidermiche;
  • – Immediata ripresa delle attività quotidiane.

 

Indicazioni

Gli Ultrasuoni Focalizzati ad Alta Intensità risultano particolarmente efficaci nel contrastare il rilassamento e l’invecchiamento dei tessuti. Nello specifico l’HI-FU può essere usato nel trattamento di:

  • – Rughe (frontali, perioculari, perilabiali);
  • – Doppio mento;
  • – Pelle ruvida ed invecchiata;
  • – Ipotonie muscolare del volto, del collo e del corpo;
  • – Adiposità localizzate.

 

Meccanismo di azione

HI-FU è una tecnologia atta a rilasciare energia meccanica e termica selettiva nel tessuto sottocutaneo al fine di stimolare e rinnovare il collagene migliorando la matrice extracellulare e riducendo il rilassamento cutaneo.

Tale metodica consente di lavorare con efficacia sul sottocute superficiale, quello profondo e sulla fascia aponeurotica superficiale grazie ad un sistema costituito da diversi trasduttori.

A seconda della zona da trattare le onde ultrasoniche svolgono effetti diversi.

A livello del viso il fascio ultrasonico si concentra a livello del tessuto sottocutaneo in modo da creare uno stimolo fibroblastico.

 A livello del corpo invece tale fascio riesce ad indurre un incremento della neo-collageno genesi favorendo così un’azione modellante con conseguente riduzione del rilassamento cutaneo

Questa straordinaria tecnologia ottiene quindi un effetto lifting non invasivo e di lunga durata. Il paziente percepirà solamente una sensazione di calore di intensità variabile, in dipendenza alla potenza impiegata ed alla sua soggettività. Inoltre non prevedendo l’iniezione di sostanze è esente dalla formazione di ematomi o altre lesioni cutanee. La non invasività del trattamento permette quindi al paziente di tornare immediatamente alle normali attività giornaliere.

 

Effetti collaterali

Il trattamento HI-FU è totalmente sicuro e non invasivo ma, nonostante ciò, potrebbero manifestarsi delle piccole complicazioni quali arrossamento e dolenzia della parte trattata.

 

Controindicazioni

Nonostante la mini invasività del trattamento vi sono alcuni casi in cui il paziente non può sottoporsi alla terapia con HI-FU. Tali situazioni sono:

Paziente portatore di Pacemaker, Defribillatori e/o altri apparecchi non removibili;

  • – ACNE in fase attiva nelle zone da trattare;
  • – Paziente con protesi, filler dermici, cheloidi nelle zone da trattare;
  • – Paziente in terapia anticoagulante
  • – Gravidanza;
  • – Allattamento al seno;
  • – Diatesi emorragica;
  • – Patologie cutanee sistemiche o locali attive.